Archivi categoria: People around me

Lato B

Torino che non sembra inverno. Il giallo della Caserma Cernaia occhieggia a tratti regolari fra le colonne dei portici, nessuno in giro, un frinire di bicicletta, un clochard nel suo grumo di coperte, senza un abat-jour da spegnere prima di … Continua a leggere

Pubblicato in People around me | Contrassegnato , , , , , , | 22 commenti

Dodici ore

Il mio Natale è questa notte di guardia che è giunta al termine più vera di tante altre. E’ il mio collega che dall’altro ambulatorio mi chiede, per favore, B, questo bambino, lo visiti anche tu? E lo so che … Continua a leggere

Pubblicato in Interior whereabouts, People around me | Contrassegnato , , , , , , , , , | 27 commenti

Quando sarò di neve

Mi starai per un attimo accanto anche quando sarò di neve? Mi fermerai sul viso orizzontale l’intimità della tua mano, il coraggio di una carezza senza risposta? Questo ci ha restituito il cambiamonete dell’esistenza solo pezzi da cinque da una … Continua a leggere

Pubblicato in Interior whereabouts, People around me, Poetry, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | 19 commenti

Caterina

Caterina, che hai due occhi, due mani, due piedi e due giorni. Jacques Brel ti canterà in un orecchio che la vita non fa regali, ma tu ascolta Louis Armstrong e prepara una valigia sempre, che non avrai un tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Interior whereabouts, People around me | Contrassegnato , , , , , | 29 commenti

Tre lavori

Pronto Soccorso Pediatrico, un pomeriggio come tanti, creature bollenti e variamente munite di catarro in una fila sconnessa che si snoda dalla sala d’attesa al corridoio. Da me entra Federico, ha i capelli arruffati e grandi e luccicanti occhi nocciola, … Continua a leggere

Pubblicato in Interior whereabouts, People around me | Contrassegnato , , , , , , , , | 35 commenti

Lounge

Tu hai i capelli rossi, bijoux sulle braccia che arrivano da tutto il mondo, una tazza preferita per bere il tè, un eterno bisogno d’Africa e quasi cinquanta rondini che hanno fatto primavera. C’è stato sicuramente un tempo più spensierato, … Continua a leggere

Pubblicato in Interior whereabouts, People around me | Contrassegnato , , , | 24 commenti

Volando con Eugenio

Stasera ho incontrato un uomo-scoiattolo, una creatura rapida, agile, danzante, una sorta di disegno senza fine sopra un palcoscenico di periferia. Ma al posto della coda aveva una lunga piuma d’uccello sul cappello… ed era Cyrano, il suo Cyrano così … Continua a leggere

Pubblicato in People around me | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 19 commenti

Valdapozzo

Valdapozzo era la nostra Woodstock, anche se era in provincia di Alessandria e al posto della birra scorreva, a fiumi, del rosso di Langa. Era il nostro appuntamento annuale, una sciagurata banda di ragazzi col pallino della fotografia a piede … Continua a leggere

Pubblicato in People around me | Contrassegnato , , , , , , , , | 36 commenti

Duemilaquattordici

Scattai questa foto nell’estate del 2007 durante il mio primo viaggio a Londra. Ero seduta davanti alla Tate Gallery nell’attesa che aprisse il museo. Loro due passarono di corsa, si capiva che avevano una certa premura, soprattutto lui, che era … Continua a leggere

Pubblicato in Frequent flyer, Les belles histoires, People around me | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 53 commenti

La scoperta di Hemingway

Appena aperta la porta, lo sguardo è lo stesso che avevamo prima di andare a capo. Riprendiamo quel foglio su cui avevamo lasciato una specie di scarabocchio, le nostre firme ormai illegibili, ripartiamo dalla virgola del pi greco, pronti alla … Continua a leggere

Pubblicato in People around me | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 24 commenti